Passa ai contenuti principali

Successo di pubblico e di critica per il Festivaldanza Roma. Picone, Nigro, Barbieri, LaVelle, Cocino, Salvi, l'eccellenze della danza 2018.




Due giorni emozionanti e intensi per i partecipanti al FestivalDanza Roma
Il claim dell'evento prometteva una nuova esperienza di danza e a sentire i protagonisti è accaduto.  I partecipanti ai due giorni del FestivalDanzaRoma hanno dichiarato di aver respirato e vissuto la vera danza. Unico evento a presentare in due giorni: workshop, rassegna cinematografica, cerimonia di consegna del premio Stefano Francia e contestalent tv show in onda ad inizio anno 2019.  foto e vincitori sul sito www.stefanofrancia.com 



Le due giornate si sono aperte con un corso intensivo di danza e gestione di una scuola di danza con due numeri uno del settore:  Lavelle Smith (coreografo internazionale delle pop star americane e per 23 anni coreografo di Micheal Jackson) e il dottor Mauro Minutilla formatore nazionale dei più grandi brand. 




Il sabato pomeriggio l'inaugurazione della prima edizione del Roma Dance Film Festival, rassegna cinematografica con la presentazione di due documentari straordinari. "Dance with Maria" di Ivan Gergolet  e "Dancing with the King" di LaVelle Smith Jr. 
Entrambi premiati con l'International Dan ce Award "Stefano Francia".



La cerimonia di consegna dell'’International Dance Award Stefano Francia riconoscimento all'eccellenza coreutica è stato assegnato dall'Academy dell'associazione Stefano Francia a 9 eccellenze coreutiche. 




La sera del 20 ottobre l’Auditorium SGM Conference Center di Roma ha accolto  autorità della danza arrivate per  assistere alla cerimonia di consegna delle statuette create dal maestro Arando in onore di Stefano Francia, maestro, coreografo e dirigente nazionale di Danza. L'evento curato da Fabrizio Silvestri e Walter Garibaldi in collaborazione con Maria Luisa Bossone, Antonio Desiderio, Marina Fabriani Querzè, Giovanni Nicoli, Roberto Di Napoli per la regia di Antonio Centomani, andrà in onda sul network Canale Italia il 26 dicembre 2018. 

La signora del Teatro Laura Lattuada è stata al timone della serata, accompagnata da celebrity  come Paola Severini Melograni, Brigitta Boccoli, Luigi Bruno, Kaspar Capparoni e Veronica Maccarrone, Silvia Salemi, Eleonora Cecere, Milena Minutoli, Jupiter e Tinto.



Nove stelle per premiare nove eccellenze tersicoree italiane che hanno ricevuto il premio gioiello. 
Miglior Spettacolo Classico” per Cenerentola, in scena al teatro San Carlo di Napoli; a ritirare il premio il coreografo étoile Giuseppe Picone direttore del balletto del teatro San Carlo di Napoli . 
Miglior Ballerino”  Claudio Cocino, primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma: -la danza è passione, non ho mai “lavorato” un giorno- afferma Cocino. 
Miglior Ballerina”  Susanna Salvi, la nuova stella della danza, presente con un video messaggio per motivi lavorativi.
Miglior TV Dance Show”  Ballando con le Stelle, in onda su Rai 1, a ritirare il premio Fabio Canino -la danza porta umiltà- ha dichiarato il giudice sul palco. 
Miglior Maestra di Danza” Luisa Barbieri Catellani - la passione non si insegna è innata- sostiene la maestra. 
Miglior Dance Movie” "Dancing with Maria" film documentario italiano diretto dal regista Ivan Gergolet -la danza abbatte le diversità- afferma, in collegamento video per motivi di  lavoro, al suo posto ha ritirato il premio Giovanni Nicoli amico storico di Stefano. 
Miglior Coreografo”  Lavelle Smith JR, coreografo e ballerino di grandi star internazionali come Michael Jackson, Beyoncé, Diania Ross, Usher, Ricky Martin, Rihanna e tanti altri  - prima di accettare un lavoro ascolto sempre cosa si aspetta l'artista da un mio passo - così ha chiuso il suo intervento mr LaVelle. 
Miglior Coppia di Danza”  Monica Nigro e Valerio Colantoni prima coppia italiana apprezzata in tutto il mondo della danza sportiva salita sola sul palco eprchè il suo partner è diventato papà per la seconda volta. 
Premio alla Carriera” Corona Paone -per me la danza è amore allo stato puro- afferma la prima ballerina del Teatro San Carlo di Napoli. 
nel corso della serata starodinarie esizini di danza e canto con artisti di calibro come:  Aurora Pica in figlia d'arte (ndr Figlia di claudio Villa e Patrizia Baldi) e straordianaria coreografa contemporanea, Massimo Polo e Oksana pupillo e allievo da sempre di Stefano, la coppia ha presentato un Tango passionale e molto intimista. Fabio Modica e Tina Hoffmann (ndr. per due edizione maestra di ballando con le stelle latin dancer che con la loro sensibilità hanno dato vita ad una storia d'amore struggente. Antonio Clemente e Loris Brini, ultimi due ballerini della Polka Chinata, ballo di folklore romagnolo,  hanno onorato la figura del maestro Francia presentando la cultura della danza  italiana con un ballo della tradizione. Il pentagramma musicale della serata si è arricchito con le note di quattro cantanti straordinari:  MicaelaSteven B  coreografo al suo debutto musicale ,  Iskra Menarini che ha presentato il suo nuovo singolo, La serata si è conclusa  con l’esordio di Giulia Muti, nipote di Stefano Francia, e la sua canzone dal titolo “Mnemosyne”, dea greca della memoria e del potere di ricordare, una brano dedicato allo zio scomparso appena due anni fa.  



Nella giornata di domenica la tensione e la gioia  verso i danzatori del primo contest show tv: "Dance is My Life", programma che segna il ritorno sul piccolo schermo di  Elenora Cecere, l'enfant prodige scoperta da Fellini.  

Il format "Dance is My Life" racconta la storia e le emozioni dei ballerini e andrà in onda ad inizio anno del 2019 sul network Canale Italia. 





Commenti

Post popolari in questo blog

Riccardo e Yulia: “pensare come un ballerino e allenarsi come se fosse l’ultima volta” Intervista esclusiva ai campioni del Mondo Professional Latin WDC.

Riccardo Cocchi (Terni, 7 dicembre 1976) e Yulia Zagoruychenko (Belgorod Russia, 11 settembre 1981), due vite unite dalla passione per le danze Latino Americane. Italia e Russia, solarità e rigore, hanno creato una coppia eccezionale  prima nel ballo e poi nella vita privata. Da giugno scorso Riccardo e Yulia si sono uniti in matrimonio con una festa degna delle star americane. Sito web 

Da oltre 30 anni Yulia e Ricardo studiano danza. Yulia nel rigore della scuola russa, Riccardo in Italia a Terni dove la passione di mamma e papà Cocchi ha contagiato l’ “enfant prodige”  Riccardo. Come tanti ballerini, anche Riccardo, ha iniziato con il liscio unificato e ballo da sala, per poi scegliere definitivamente le danze Latino Americane. Nel 1998 (ndr. dopo Sara  Mardegan e Barbara Mancuso) incontra l’australiana Joanne Wilkinson con la quale sotto la guida dei migliori maestri tra cui il campione del mondo Espen Salberg conquista tutti i titoli nazionali più importanti fino alla medaglia d’…

DILLO ALLA DANZA - CONCORSO MULTI ARTE. 29 Aprile 2020 - Roma

"DILLO ALLA DANZA" CONCORSO MULTI ARTE
 letterarie, visive, musicali e coretutiche.
"La danza è la madre di tutte le arti". Su questa famosa frase di Curt Sachs nasce il primo concorso Multi Arte "DILLO ALLA DANZA". Attraverso l'espressione delle arti consorelle racconta anche tu la tua passione per la danza. Prima di tutto voglio ringraziarti per aver mostrato interesse a "DILLO ALLA DANZA". In questa articolo voglio spiegarti perché abbiamo voluto creare questo progetto.  Probabilmente sei qui perché hai già capito la vision e la mission dell'associazione "Stefano Francia" sul come far innamorare molte persone della danza e dell'arte in generale.  D'altra parte ci piacerebbe riflettere insieme sul come potenziare questo concorso multi arte e degli innumerevoli benefici che avremo tutti nel momento in cui pubblicheremo le opere nel centro documentazione online consultabile da chiunque voglia approfondire e studiare la passi…

Vieni a ballare in Puglia.

Nel 2008 Caparezza e Al Bano cantavano “Vieni a ballare in Puglia, Puglia, Puglia…” , la canzone diventò subito tormentone e invito a partecipare agli eventi pugliesi di danza e non solo. Dimostrazione che 10 anni dopo in Puglia si continua a ballare ovunque, e mentre si prepara la ventiduesima edizione della “Notte della Taranta”, 24 agosto a Melpignano, in altre località la danza accende l'estate. Nel cuore dell’affascinante borgo marinaro di Giovinazzo, venerdì 26 luglio,  ballerini pugliesi e non solo hanno preso parte alla quarta edizione di “Campioni di Ballo” evento che richiama l’attenzione degli amanti e praticanti delle danze di coppia e non solo. All’interno dello scenario naturale di Piazza Vittorio Emanuele II, ballerini di ogni disciplina si sono cimentati in un entusiasmante“Holiday Team Macth”. Cinque squadre composte da danzatori latino americani, standard, tango argentino, e choreographic team si sono date battaglia a passo di danza. A vincere la sfida la squadra…