Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2011

"La Danza". La rivista che ti informa e ti tiene in forma.

Immagine
Dopo un attento studio con i vertici ANMB , presidente Stefano Francia , Vice presidente vicario Nicola Amato , segretario Pietro Luigi Petracca  e Sergio Canicossa (responsabili della comunicazione) abbiamo varato la nuova veste grafica del giornale dell’Associazione.  S. Francia (Presidente ANMB) N. Amato (vice presidente vicario ANMB) P. Petracca (segretario e responsabile comunicazione ANMB) S. Canicossa (responsabile comunicazione ANMB) I contenuti sono suddivisi in 4 rubriche, nelle 40 pagini del magazine troverte bellissime foto, curiosità, notizie, approfondimenti. Da questo numero "la Danza" accoglie anche un nuovo vice direttore: Laura Muzzupappa, giornalista e autrice televisiva di grande sensibilità. L. Muzzupappa (Vice direttore "la Danza" Nel bimestrale “la Danza”, troverete molti spazi dedicati a voi professionisti e amanti del ballo. In questo numero abbiamo tenuto a battesimo con Giovanni Nicoli, presidente ANMB

11 maggio 2011. Google omaggia la danza

Immagine
11 maggio 2011: psicosi romana per il terremoto preannunciato ma che forse lo spostamento dell’asse terrestre lo ha trasportato in Spagna, apertura del 64° edizione del Festival di Venezia con 20 film in concorso, il trentennale della morte di Bob Marley e i 117 anni dalla nascita di Martha Graham. Mi piacerebbe parlavi di tutto ma la scelta cade sulla notizia di danza e vi spiego perché… Per la prima volta, Google, ha onorato la danza, mettendo nel logotipo giornaliero cinque posizioni dinamiche omaggiando Martha Graham nata 117 anni fa, l'11 maggio del 1894. Il doodle che tutto il giorno ha girato sugli schermi di milioni di internauti ha riproposto in forma schematica ed eloquente la silhouette della pioniera americana della Modern Dance scomparsa a New York, nel 1991, alla veneranda età di novantasei anni. Martha Graham, è considerata una delle più grandi danzatrici statunitense del Ventesimo secolo, e' stata la sostenitrice dello stile moderno come massima espress