La settimana della danza USA in Florida

Dance Week USA.

Sceso il sipario sul WDC Championship Pro Latin Cocchi e Zagoruychenko per la 4° volta campioni del mondo. Al via oggi ad Orlando l’edizione 2013 dell’USDC.

Per la quarta volta consecutiva Riccardo Cocchi e  Yulia Zagoruychenko vincono il titolo mondiale professionisti Latini. All’Embassy Ball, grande attesa per questo evento che ha segnato il culmine dell’intera stagione agonistica. Alle coppie iscritte di diritto si sono aggiunte altre 24 coppie ripescate nella competizione del 30 agosto scorso. Tra le 63 che hanno gareggiato a Irvine, oltre alle teste coronate che meritatamente si sono aggiudicate la finale, si è notata l’assenza di altri grandi nomi che forse, se avessero gareggiato, avrebbero fatto la differenza nella classifica finale. Accanto ai campioni Riccardo Cocchi e Yulia Zagoruychenko sul podio sono saliti al secondo posto Maurizio Vescovo e Andra Vaidilate dal Canada e al terzo gli sloveni Andrej Skufca & Melinda Torokgyorgy Slovenia. Quarto posto invece per l’italiano Stefano di Filippo che ha ballato sotto la bandiera degli Stati uniti con Dasha, quinto e sesto per i russi e ucraini Evgeny Smagin & Polina Kazachenko e  Manuel Favilla & Natalia Maidiuk. Fabrizio Terrevoli e Grazia Culcasi, seconda coppia designata a rappresentare l’Italia, si sono difesi bene pazziandosi in classifica al 53° posto.

Molti ballerini presenti all’Embassy Ball in giornata si trasferiranno ad Orlando in Florida per partecipare ad una altro grande evento i Campionati Americani organizzati da Martin Chiang. 




Nell’importante sede del Walt Disney World Swan Resort, oltre 30 paesi si ritroveranno per prendere parte all’evento di danza più importante degli Stati Uniti, tra questi anche l’Italia, che sarà rappresentata dal presidenteANMB e NDCItalyStefano Francia, il quale forte dell’accordo stilato l’anno precedente con gli organizzatori anche quest’anno non ha voluto mancare all’USDC con l’intento di rilanciare il ballo italiano negli States. Dopo anni di assenza tornano sulla pista anche coppie italiane pronte a misurarsi con gli altri colleghi stranieri, proprio come accadevano alla fine degli anni novanta quando decine e decine di coppie italiane partecipavano a questa importante competizione, commenta Caterina Arzenton presente  quest’anno al Campionato Americano come Giudici internazionale.

Commenti

Post popolari in questo blog

Riccardo e Yulia: Il Covid 19 ha fermato anche noi. Presto torneremo ad occuparci di Danza.

Riccardo e Yulia: “pensare come un ballerino e allenarsi come se fosse l’ultima volta” Intervista esclusiva ai campioni del Mondo Professional Latin WDC.

TuttoBallo20 la rivista che ti informa e ti tiene in forma