Ischia Happy Training 2010


Ad Ischia inizia oggi il meeting più importante della stagione per la danza. Fino al 1 aprile, nella bella isola del Tirreno, si danno appuntamento i migliori maestri che nel corso delle sei giornate mettono a disposizione dei ballerini il proprio sapere per insegnare loro nuovi passi.
Ischia Happy Training non è un’ appuntamento riservato esclusivamente al professionista della danza, gli organizzatori hanno pensato bene di coinvolgere ogni livello dei ballerini, offrendo stili e modi diversi di apprendere la danza partendo dai primi passi fino alle coreografie più elaborate. Oltre alle danze standard e latino americani ci saranno lezioni di tango argentino, latin hustle, swing, salsa cubana e portoricana, mambo, New York style, rueda de casino, latin jazz, bachata, latin pop, pilates, timba, hip hop, danza classica moderna, workshop coreografico, moderno, funky hip hop, musical.
Jerry Abrate e Caterina Arzenton (ndr pluricampionessa del Mondo delle danze Standard e organizzatrice dell’evento) hanno scelto l’Hotel Regina Isabella località idonea per mettere a disposizione di tutti i partecipanti i migliore servizi di una beauty farm, servizi che rendono meno faticosi gli allenamento, non trascurando la cura del proprio copro.
Gli ultimi due giorni del congresso sono dedicati a due appuntamenti importanti. Mercoledì 31 marzo l’Hotel Regina Isabella come il Kodak Theatre di Hollywood a Los Angels ospita la notte degli Oscar della danza, un appuntamento arrivato alla 7 edizione raccogliendo sempre grandi consensi. 5 categorie per stabilire il numero uno dell’anno in ogni settore che ruota intorno al mondo del ballo. Dall’atelier al calzaturificio, dalle scuole ai maestri, ma i protagonisti indiscussi sono i ballerini ai quali sono riservati due categorie miglior coppia di danze standard e miglior coppia di danze latine. Giovedì 1 aprile gran gala della danza con l’esibizioni dei numeri 1 mondiali.

Commenti

Post popolari in questo blog

Riccardo e Yulia: “pensare come un ballerino e allenarsi come se fosse l’ultima volta” Intervista esclusiva ai campioni del Mondo Professional Latin WDC.

Riccardo e Yulia: Il Covid 19 ha fermato anche noi. Presto torneremo ad occuparci di Danza.

TUTTOBALLO20 - JULY2020