Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta venezia

67 Mostra del Cinema

Immagine
La 67a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in apertura ha omaggiato la danza, rivisitando uno dei balletti di repertorio più importanti della danza classica. Il lago dei cigni. Bianco e nero. Buono e cattivo. "The black swan" (Il cigno nero). Diretto dal regista Darren Aronofski, già vincitore con the Wrestler.
Il titolo si riferisce all'opera di Ciaikovski "il lago dei cigni" focalizzando il personaggio oscuro della regina dei cigni creata da "Rothbart" per ingannare il principe (Sigfrido) e far si che il suo giuramento d’ amore eterno per "Odette" sia infranto.
Nel balletto la figura del cigno nero, Odile, è interpretata dalla stessa ballerina che interpreta la protagonista (Odette) ed è un ruolo particolarmente difficoltoso dato che l'impostazione e la tecnica di balletto sono completamente diversi rispetto ad "Odette" , poiché il cigno nero balla per sedurre e non c'è dolcezza nei suoi movimenti bru…